Amore immortale

Titolo: Amore Immortale
Autore: Cate Tiernan
Editore: Mondadori
Anno: 2010
Pagine: 345
Prezzo: 17,00

Trama:
Nastasya ha trascorso la sua lunga esistenza tenendo il collo accuratamente coperto. Certo qualcuno, negli ultimi quattro secoli, ha visto l'oscuro disegno impresso sulla sua pelle con un amuleto rovente. Nessuno, però, che sia ancora vivo. Quanto tempo misura la vita di un immortale? Guerre, carestie e pestilenze durano il vapore di un respiro e il conto dei respiri si dimentica. Ma Nastasya non può dimenticare il massacro della sua famiglia. Carnefice d'Inverno lo chiamava la sua gente. Non era il protagonista di un'antica leggenda delle steppe, ma lo spietato predatore del Nord che, cinquecento anni prima, in uno sperduto villaggio di agricoltori, fece strage dei suoi genitori. Uccise per impadronirsi del tarak-sin, l'amuleto dotato di un potere magico immenso, che ogni casato di immortali custodisce. Da allora, Nastasya teme la magia, portatrice di sventura. Solo a River's Edge, una comunità di immortali dediti alla crescita interiore, imparerà a lasciare fluire il potere dentro di lei. Anche l'amore è potere? Forse ha il volto di Reyn, algido dio vichingo. E accende fantasie sopite, ma nel contempo risveglia visioni di un passato che non passa mai..

Recensione:
Ho trovato questo libro una bellissima scoperta.
Il modo simpatico in cui la protagonista Nastasya, Nasty per gli amici, affronta la vita, coinvolgendo e dialogando spesso con il lettore rende la narrazione molto divertente nonostante la storia di fondo abbia una punta drammatica. La nostra ragazza, è un immortale che è passata da un epoca all'altra, vivendo ogni sorta di esperienza, fatta di eccessi e serate infinite con gli amici di sempre. Nasconde una dolorosa infanzia in cui si è vista portare via l'intera famiglia da parte del Carnefice d'Inverno, un segreto che le pesa come un macigno.
Lei è l'unica rimasta della sua dinastia, e ne porta i segni impressi sulla pelle, sul collo sempre coperto difatti, ha tatuato il marchio simbolo della sua famiglia, il tulok-an.
Nastasya decide di redimersi, di lasciare quelli che credeva essere i suoi amici e partire per River's edge, una sorta di “scuola correttiva” per immortali che vogliono tornare sulla retta via. Si trova così, inspiegabilmente, attratta da un altro studente di River's edge, Rayn, un dio vichingo tanto bello quanto freddo nei suoi confronti.
Qui, oltre a cercare di evitare l'impossibile (pericolo innamoramento!), avrà modo di imparare a fidarsi degli altri, cercando anche di controllare i suoi poteri, con l'aiuto di River.
Nasty però, non è pienamente al sicuro, perchè i suoi vecchi amici sono sulle sue tracce e non sembrano voler desistere dal trovarla.

Numerosi flashback, ci portano al passato di Nasty, dandoci modo di apprendere com'era la sua vita prima che la sua famiglia venisse spazzata via, come ha imparato a cavarsela da sola e come dei piccoli dettagli possano fare la differenza, ribaltando completamente l'esistenza della nostra protagonista.
Reyn infatti, non è semplicemente un ragazzo dalla bellezza mozzafiato, ma colui che ha abbastanza pezzi del puzzle che combaciano con la storia di Nasty.
Questo romanzo è l'inizio di una bella saga ricca di sorprese, fatta di suspense, di dialoghi irriverenti, con una protagonista inizialmente scontrosa e molto sulle sue che, pian piano, riesce ad aprirsi agli altri e a noi.
L'elemento "romantico" del titolo è in realtà abbastanza marginale, viene dato principalmente spazio ad altri lati della vicenda, seppure, l'attrazione tra Nasty e Rayn renderà la lettura più "elettrizzante"!
E' un romanzo ipnotico, difficile staccarsi dalle sue pagine, che dimostra la bravura narrativa dell'autrice nel mettere in scena la storia di due immortali che dal doloroso passato, cercano di rinascere, come una fenice, dai propri fallimenti, tirando fuori la forza di volontà che non deve svanire mai.

Valutazione:
♥♥♥♥

0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)