Recensioni: La Bella e la Bestia | Paradise Beach

Titolo: La bella e la bestia
Paese: USA
Anno: 2017
Cast: Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Emma Thompson, Ewan McGregor, Ian McKellen, Stanley Tucci,

Trama:
Villeneuve è un paesino immerso nella provincia francese, dove la vita scorre lenta e monotona. Belle, figlia di Maurice, un eccentrico artista locale, sogna per sé una vita diversa e conta i giorni che la separano da una fantomatica avventura. Un giorno, dopo essere stato attaccato da un branco di lupi sulla strada del mercato, Maurice trova rifugio in un castello in rovina, non sapendo che quel luogo oscuro e misterioso è in realtà la dimora di una temibile Bestia. Il padrone del castello, su tutte le furie per l'intrusione, rinchiude il malcapitato in una torre gelida e Belle, preoccupata, si mette alla sua ricerca. L'unico modo per liberare il padre è prendere il suo posto: la ragazza finisce ospite forzato di quel luogo maledetto, dove gli abitanti hanno le sembianze di oggetti d'arredo parlanti e il loro padrone è un mostro sgarbato e senza cuore. Ma lei, che è di temperamento forte e coraggioso, non si piega agli ordini che le vengono impartiti e non perde occasione per farsi valere. Solo dopo una disavventura nei boschi e un salvataggio tempestivo, la diffidenza iniziale si dissolve e Belle scorge, sotto la spessa pelliccia e l'aspetto animale, il lato più gentile e generoso della Bestia, scopre di condividere con lui la passione per i libri e fra i due nasce una tenera amicizia. Il candelabro Lumière, l'orologio Tockins, la teiera mrs Brick e tutti gli altri, cominciano a sperare che Belle sia davvero quella giusta, la ragazza che con la forza del suo amore potrà spezzare l'incantesimo.


Recensione:
Su questo film, ho letto moltissimi commenti diversi, dal film adorabile, al disastro completo, quindi non sapevo cosa aspettarmi, ma sono andata al cinema senza nessuna pretesa, semplicemente con la voglia di gustarmi un film tratto da uno dei cartoni che ho consumato di più durante l'infanzia.

Belle non è mi stata la mia principessa preferita, ma ho sempre apprezzato la sua passione per i libri, e il suo coraggio nel prendere il posto del padre, dalla prigionia della Bestia.

La Watson, all'infuori di Harry Potter, ancora non l'avevo ancora vista, e sebbene per me rimarrà sempre e comunque l'incarnazione perfetta di Hermione Granger, tutto sommato, qui, non mi è dispiaciuta.
Si, forse da lei mi aspettavo qualcosina in più, a volte l'ho trovata un po' troppo "rigida", poco espressiva, considerando il personaggio che andava ad interpretare, e che nel cartone della Disney, risulta molto più spensierata e armoniosa, c'è anche da dire però, che nella versione italiana, avendo ovviamente le canzoni tradotte, non possiamo apprezzare appieno la sua interpretazione, visto che manca la parte canora xD

I musical, sinceramente parlando, non sono la mia passione, a parte qualche rarissima eccezione, all'infuori dei film d'animazione, infatti, li digerisco poco. Quindi essendo questo tratto da un cartone, l'ho apprezzato, anche se per me, le canzoni erano un tantino troppe. Se non sbaglio ce n'era anche qualcuna in più, che nel cartone non c'è, no?
Per questo film, il cast era davvero stellare, anche se molti di questi attori, compiono solo per
poche scene, ma prestano la loro voce agli indimenticabili Lumière, Tockins, Chicco... Tutti carinissimi, anche se il Lumière della versione originale, non lo batte nessuno! xD

Ho apprezzato molto anche Gaston, forse di più rispetto a quello del cartone, grazie all'attore che lo interpreta, Luke Evans, che lo rende -almeno all'inizio- un tantino meno detestabile.
Molto buoni costumi, trucco e parrucco, soprattutto per quanto riguarda la "bestia" di Dan Stevens, e anche le ambientazioni, fatte molto bene.

Nel complesso, a me è piaciuto, è un film per famiglie, carino e divertente, e sinceramente sono felice che ultimamente stiano riportando sul grande schermo così tanti cartoni, anche se in versione film, perchè dimostra che certi classici, non muoiono mai. 
Com'è giusto che sia.

Valutazione:
♥♥♥♥


Titolo: Paradise Beach - Dentro l'incubo
Paese:  USA
Anno: 2016
Cast: Blake Lively

Trama:
Nancy sta facendo surf da sola di fronte a una spiaggia isolata quando viene attaccata da un grande squalo bianco che le impedisce di tornare a riva. Anche se solo 200 metri la separano dalla salvezza, dovrà mettere in gioco tutta la sua forza di volontà per sopravvivere.









Recensione:
Facendo zapping sui canali Sky, ho scoperto casualmente che stavano trasmettendo questo film, che mi aveva attirato quando era uscito al cinema, così ho deciso di guardarlo.
Blake Lively, ormai archiviati i panni di Serena di Gossip Girl, mi aveva già dimostrato, grazie ad Adeline, film che mi era piaciuto tantissimo, la sua bravura di attrice, che forse in Gossip Girl non era stata trasmessa adeguatamente.

In questo film, incentrato sulla figura dello squalo, mostro marino a cui sono state dedicate tante pellicole memorabili (memorabile anche la famosa musichetta xD), l'attrice regge praticamente l'intero film da sola.
Si, perchè a parte nelle scene iniziali e finali, per il resto ci son solo lei, e lo squalo. Punto.
Fa tutto da sola, e nonostante la cosa possa sembrare strana, non è un film in cui ci si annoia.

Forse meno inquietante de "Lo Squalo" di Spielberg, riesce comunque a tenere vivo l'interesse dello spettatore, con una Lively bella e selvaggia anche in mezzo all'oceano, piena di tagli e ferite.
La trama, non è nulla di nuovo, ma la tensione rimane alta per tutto il film, e la protagonista riesce ad essere credibilissima. Ottima l'idea di mostrare alcune scene sott'acqua, dal punto di vista dello squalo, così come l'idea di far interagire la protagonista con i familiari (e con i gabbiani xD per non rendere monotono il film.
Non sarà un capolavoro, ma è un film piacevole, che vi consiglio se avete due orette libere :)


Valutazione:
♥♥♥/ e mezzo

0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)