Profumo di cioccolato



Titolo: Profumo di cioccolato
Autore: Kathryn Littlewood
Editore: Mondadori
Anno: 2012
Pagine: 258
Prezzo: 17,00




Trama:
I genitori di Rose hanno una pasticceria, la Bliss Bakery. E i loro sono dolci magici... nel vero senso della parola! I genitori di Rose hanno anche un segreto: è il Magiricettario, un antico volume che raccoglie ricette magiche, come i Ciococroissant della Felicità e la Torta Tornaindietro alle more... Il giorno in cui i signori Bliss si assentano si presenta alla porta una misteriosa "zia" Lily: alta, bella, vestita di viola, e in più cucina spettacolari piatti esotici. Rose e i suoi fratelli non ricordano di averla mai conosciuta, ma pensano che sarebbe carino offrirle qualcosa di magico... La magia, però, va maneggiata con cura, perché potrebbe essere esplosiva. E quando in città tutti si innamorano di tutti e la gente comincia a scambiarsi verità che era meglio non condividere. .. toccherà a Rose rimediare! 

Recensione:
Rose è una ragazzina intelligente e in gamba che lavora alla Bliss Bakery, la pasticceria dei genitori, la più rinomata della sua città. La ragazza, assieme ai fratelli, conoscono bene il segreto dei genitori, ovvero la magia. I dolci preparati alla Bliss Bakery, infatti, hanno sempre qualche ingrediente speciale, capace di donare ai dolcetti il potere di compiere grandi cose.
Quando i genitori dei ragazzi sono costretti a partire, causa emergenza-influenza, alla porta del negozio si presenterà la misteriosa zia Lily, una donna bellissima e affascinante, con una forte influenza sui giovani Bliss. La dolce Rosie, anche lei messa in soggezione dalla zia, darà il via a una serie di disastri a cui, assieme ai fratelli dovrà poi rimediare, prima del ritorno di mamma e papà
Ma chi è davvero la zia Lily? E soprattutto, perchè i genitori vogliono a tutti i costi impedire ai ragazzi di avvicinarsi al Magiricettario, il libro che contiene le ricette più magiche della famiglia?
Una storia che parla di magia, di ingredienti strambi, e di dolci dalle doti miracolose. Ma è anche una storia che racconta di amicizia, della famiglia, e di legami che, nel momento del bisogno, si stringono sempre di più.
Una lettura per ragazzi davvero piacevole, fresca, incantevole e ben scritta. Tutto fila liscio, gli aneddoti magici sono spesso divertenti, i personaggi convincono e l'ambiente caldo e dai profumi fragranti del forno, fa subito venire un certo languorino.
Il nome della città, Calamity Falls, non è certo scelto a casa, perché qui, vi capita davvero il finimondo. E dopo che le persone inizieranno a parlare al oirartnoc (contrario) e Ty avrà fatto innamorare tutte le ragazze della città, Rose avrà imparato ad accettare sé stessa per quella che è?
Un ulteriore prova della fantasia dell'autrice, è data dalla stravagante scelta dei nomi dei ragazzi Bliss: la gentilissima Rosie - Rosemary, ovvero Rosmarino; l'adorato Ty - Thyme, Timo; l'instancabile Sage, Salvia e la buffissima Leigh - Parsley, Prezzemolo.
I libri per ragazzi sono sempre ben curati nei dettagli, e così non posso non spendere qualche parola per la sovracoperta e la copertina rigida di Profumo di cioccolato. La sovracoperta è un esplosione incontenibile di colori che fa venire l'irrefrenabile voglia di trasportarsi dietro la vetrina del negozio Bliss, alla ricerca di dolciumi appena sfornati, in compagnia di questa simpatica famiglia. La copertina, invece, che sbuca fuori dalla sovracoperta, è una tavoletta di cioccolato appena appena scartata, pronta per essere gustata...insomma, deliziosa!

Valutazione:
♥♥♥♥

0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)